Villa il
Sorriso
Presidio San Felice a Ema - Centro di riabilitazione intensiva per l'autonomia nella disabilità AUSL Toscana centro

Home » Informazioni Utili » Telepass

TELEPASS

(Come ottenerlo e come entrare nella ZTL se non se ne è in possesso)


L'adottamento delle telecamere di controllo del traffico da parte del Comune di Firenze ha reso possibile l'accesso al centro storico della città solo a coloro che sono in possesso del telepass. Il telepass viene rilasciato gratuitamente presso gli uffici della Firenze Parcheggi, presentando il contrassegno invalidi, ai disabili residenti nei comuni di Firenze, Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Fiesole, Impruneta, Scandicci, Sesto Fiorentino, Vaglia.
Viene rilasciato gratuitamente anche a coloro che, pur risiedendo in comuni diversi da quelli citati, dichiarano l'esigenza di dover entrare frequentemente nella ZTL per motivi di lavoro, studio, personali ecc.
Per coloro che non sono residenti e che devono recarsi saltuariamente per cicli di cure fisiche o per trasferimento temporaneo di domicilio in ZTL, sarà rilasciato gratuitamente un telepass per il periodo delle cure o del trasferimento, dietro pagamento di una cauzione di 48 €. Tale cauzione sarà restituita dietro restituzione alla Firenze Parcheggi del telepass funzionante.


In alternativa alla consegna gratuita del telepass ZTL, (banda blù), gli invalidi che ne sono già in possesso, potranno abilitare all'uso in ZTL, il telepass autostradale, (banda gialla). Tale abilitazione potrà essere effettuata gratuitamente presso gli uffici della Firenze Parcheggi.
Coloro ai quali è stata negata l'acquisizione del telepass potranno comunque entrare in centro senza rischiare di essere multati. Per loro è necessario l'inserimento temporaneo in una lista bianca per gli invalidi *. E' possibile accedervi oltre che tramite i distaccamenti della Polizia Municipale, anche attraverso:

  • La Consulta Invalidi di Firenze  (tel/fax 055 3215145)  oppure  (349 1290998)
  • L'Associazione Nazionale Invalidi e Mutilati di guerra  (tel. 055 210386 – fax 055 2676036)
  • L'Associazione Nazionale invalidi civili di guerra  (tel/fax. 0552396378)
  • L'Unione Italiana Ciechi  (tel. 055 580319 – Fax 055 588103)
  • A.N.M.I.C.  (tel. 055 308169)
  • A.N.M.I.L.  (tel.055 677912

* L'inserimento temporaneo in lista bianca non è consentito a quegli invalidi ai quali è stato rilasciato il telepass.


L'invalido potrà rivolgersi a queste associazioni tramite fax o telefono indicando i seguenti dati: **

  • Proprie generalità
  • Numero del contrassegno ed il Comune che lo ha rilasciato
  • Data e l'orario di accesso alla ZTL
  • Targa dell'auto utilizzata

** Saranno perseguibili penalmente coloro che forniranno alle associazioni di categoria dati non veritieri allo scopo di ottenere l'abilitazione al transito nella ZTL


L'inserimento delle targhe da parte della Consulta e delle altre associazioni dovrà avvenire con le modalità gia stabilite per altre categorie entro le ore 24 del secondo giorno feriale successivo al transito. In questo caso il sabato è considerato giorno non lavorativo e pertanto anche gli accessi del venerdì potranno essere trasmessi entro le ore 24 del lunedì successivo.


Il contenuto di alcune pagine del sito è coperto da copyright di "L'autore Libri Firenze", pertanto la riproduzione, traduzione e adattamento anche parziale di queste è vietato. L'autore di questo sito ha ricevuto l'autorizzazione alla pubblicazione dall'autrice del contenuto suddetto.
XHTML 1.0 - CSS - AAA Valid XHTML 1.0| Valid CSS!| Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0|
Via San Felice a Ema 15, 50125 Firenze - E-mail: dirsan.osaf@asf.toscana.it